chi siamo

Passaggi è un’associazione nata per dare supporto e ritualità alle persone laiche durante i  passaggi più  significativi della vita: cerimonie per l’arrivo di un bambino,  funerali,  unioni e matrimoni, cerimonie di ripromessa. A questo scopo abbiamo preso un diploma per celebranti di funerali laici e matrimoni civili dall’Associazione FOIC (Fellowship of Independent Celebrants) in Inghilterra. Da quel momento abbiamo officiato funerali in Italia centrale e matrimoni in tutta la penisola. L’esperienza di condurre cerimonie laiche è molto appagante:  è un privilegio entrare nelle vite delle persone nei momenti così significativi.

I celebranti di Passaggi

Sarah Morgan 

Sono nata in Australia e ho studiato storia e letteratura in Australia, negli Stati Uniti e in Italia.  Ho vissuto in vari luoghi dell’Italia Centrale durante i miei studi, e poi nel 1997 mi sono trasferita permanentemente in Italia. Attualmente traduco dall’italiano all’inglese e insegno inglese nelle scuole. Mi occupo anche di turismo culturale. Canto con Clarissa nel quintetto Le Reginelle e in un coro ad Amelia.

Clarissa Botsford

Sono cresciuta in Inghilterra e ho studiato letteratura inglese e italiana all’università di Cambridge. Subito dopo la laurea mi sono trasferita in Italia e da allora vivo a Roma dove insegno lingua e traduzione a Roma Tre e dove ho cresciuto tre figli. Ho ricevuto premi per le mie traduzioni in inglese di letteratura e poesia italiane e sono appassionata di musica. Canto in un quintetto femminile di musica rinascimentale e suono il violino, la viola, e il mandolino in un complesso folk. Sono una formatrice di celebranti italiani.

 

Giulia Curiotto

Nata e cresciuta a Roma fino all’età di 11 anni, trasferita poi ad Amelia dove ho conosciuto l’armonia e il ritmo del paesaggio umbro. Sono laureata in Biotecnologie presso La Sapienza, ma avendo una passione particolare per la comunicazione e la relazione, ho poi intrapreso il percorso per diventare Counselor, una figura professionale che mira a facilitare la gestione delle emozioni e a scoprire le potenzialità della persona. Lavoro in diversi contesti; sono appassionata di pittura e collaboro con uno studio di decorazione di Amelia.

 

 

Passaggi sulla stampa

Articolo dal Venerdì di Repubblica, 22 maggio 2015